Lo Shiatsu per lo Sport 1


Nello Shiatsu per lo sport lo scopo principale è l’armonizzazione di corpo, mente e spirito. Riequilibrando l’energia corporea degli atleti, i trattamenti Shiatsu permettono di agire sulla prestazione sportiva migliorando lo stato di salute e l’efficienza dell’organismo.

Lo sportivo si allena con tutto il corpo, ma anche con le sue motivazioni, la sua voglia di divertirsi, di migliorare e di vincere: l’ascolto e il rispetto del proprio corpo sono fondamentali per coinvolgere nell’attività fisica anche lo spirito.

L’attenzione dell’operatore verso il ricevente, la durata del trattamento, l’ascolto della risposta alla pressione, la ritmicità del trattamento sono tutte particolarità assolutamente uniche che rendono lo Shiatsu per lo sport un metodo innovativo di pensare al benessere degli atleti.

Grazie al rapporto non verbale che si instaura tra operatore e ricevente, lo Shiatsu è una rivoluzione rispetto al tradizionale massaggio. Con lo Shiatsu l’obiettivo da centrare è quello di migliorare la performance, intesa come miglioramento globale della qualità di vita, per permettere ad ogni individuo di esprimere al massimo le proprie potenzialità e dare il meglio di sé.

Gli effetti dello shiatsu per lo sport

Le pressioni lunghe e prolungate tipiche dello Shiatsu lavorano in profondità sul tessuto e sugli strati più profondi del sistema muscolare, permettendo un aumento della mobilità e dell’elasticità muscolare che incidono significativamente sulla diminuzione degli infortuni.

Durante i trattamenti avviene un rilassamento profondo che migliora le capacità di recupero, la respirazione diventa più ampia e profonda, migliora la capacità di concentrazione, aumentano le energie a disposizione, si acquista maggior scioltezza articolare e di conseguenza un aumento della potenza.

L’atleta si rilassa, lascia uscire le tensioni, respira in modo lento e profondo e non pensa alla prestazione, ma solo al proprio corpo e alla propria energia.
In questo modo si aumenta la capacità di rilassamento, diminuiscono i tempi di recupero dopo lo sforzo, e si amplifica la percezione corporea.

 

Per scrivere questo breve articolo ho preso come riferimento la tesi di Roberta Bonini: Shiatsu e Sport


Informazioni su Monja Da Riva

Sono Monja, un'operatrice shiatsu un po' particolare, uso lo shiatsu e tutto quello che ho imparato con più di vent'anni di danza e lavoro personale sulla consapevolezza corporea per ascoltare ed aiutare le altre persone ad ascoltarsi e a prendere coscienza profondamente del loro corpo. Lo faccio di persona, dal vivo, a Cascina (Pisa) e online.


Un commento su “Lo Shiatsu per lo Sport

  • Pingback: Shiatsu e sport all'Atlantic Wellness a Pisa

I commenti sono chiusi.