Manifesto


Questi sono i miei valori, quelli che mi hanno fatto decidere che per la vita che scegli era il titolo da dare a questo sito (che ora è un po’ cambiato, perché forse un pochino incute timore).
La capacità di scegliere la propria vita arriva, anche secondo la mia esperienza, dandosi dei permessi: sentirsi bene, non parlare se non si ha voglia di farlo, ascoltarsi, sorridere, chiedere, capire, darsi tempo, provare, sbagliare, cambiare, restare gli stessi, accogliere gli altri.

Lavorare con me, fare shiatsu, o self shiatsu, o le meditazioni, ti aiuterà a darti tutte queste possibilità.

A me le ha date, tempo fa, e ancora le sta dando.
Ho imparato che ognuno ha diritto a fare un po’ quello che vuole della propria vita, e ben pochi hanno l’autorità di decidere per gli altri. Per questo io non sceglierò per te, ma con lo shiatsu e tutto il resto della mia formazione io ti supporterò nel prenderti il tempo e lo spazio per guardarti attorno (fuori, dentro) e se e quando vorrai, fare delle scelte.

Questo è il mio manifesto, nello shiatsu e nella vita. Le scrivo per me e le dedico a te.

Puoi vivere bene con te stesso, con il tuo corpo, con la tua mente. Per un’ora, per un giorno, e magari per molto di più.

Puoi restare in silenzio per ascoltare te stesso, e percepire il tuo corpo.

Puoi fare tutte le domande che vuoi: ti risponderò sempre, e se non dovessi conoscere la risposta la cercherò e la troverò

Puoi sorridere, di te e con gli altri: sorridere è il primo passo per prendere la vita con leggerezza. Se pensi che vivere sia sempre difficile va a finire che lo sarà davvero.

Puoi ascoltare le tue sensazioni: per stare bene non è necessario sentire dolore, potrai sempre dirmi se avrai una sensazione che ritieni non sia positiva per te

Puoi capire quello che è bene per te. Se ne avrai bisogno, io sarò lì per darti tutto il sostegno che potrò.

Puoi prenderti il tempo per la fiducia: è bello potersi fidare, ed è normale non farlo subito

Puoi dire no. E no vuol dire no

Puoi rispettare il mondo: non buttare la carta per terra, rilascia sempre la fattura, accogli le persone e chiedi scusa se hai sbagliato

Il mio manifesto, la versione grafica grazie ad <a href="http://www.eleonoraanzini.com">Eleonora Anzini</a>

Il mio manifesto, la versione grafica grazie ad Eleonora Anzini