#5minbreath: 5 minuti di meditazione al giorno


Il rientro dalle vacanze spesso è come un primo gennaio: si rivedono i buoni propositi, si è (più) riposati, si ha voglia di pensare un po’ di più a se stessi. Vero? Vero.

Quest’anno, prima delle vacanze, ho scoperto di avere tante persone che mi supportano e in qualche modo tifano per me, e questa scoperta mi ha fatto venire voglia di coinvolgere chi vorrà nel creare una buona abitudine di consapevolezza, insieme a me e con il mio aiuto.

Le cose sono più belle se fatte insieme, e Internet ci permette di farle con tante tante persone, anche quelle distanti da noi.

una sfera trasparente per meditare

#5minbreath: 5 minuti al giorno per meditare respirando

L’abitudine che vorrei è quella di dedicare 5 minuti di ogni giorno alla respirazione, per ascoltare il mio corpo e niente altro.

Ho pensato di fare così (ma se sei iscritta/o alla newsletter lo sai in anteprima): dal 7 settembre, su facebook e su pinterest pubblicherò un’immagine simile a questa qui sopra, con il tag #5minbreath e #creiamounabitudine. Se vorrai potrai commentare lì con le tue riflessioni, le tue sensazioni e le tue eventuali difficoltà nel respirare in silenzio per 5 minuti, e io e chi vorrà ti potremmo sostenere con suggerimenti, supporto e complimenti.

Se non hai mai meditato o non sai come fare non preoccuparti: nei giorni precedenti l’inizio della sfida scriverò un post nel blog con qualche suggerimento su come meditare in modo semplice.

In questo articolo trovi una meditazione guidata di 5 minuti (podcast e file audio) che potrai usare, sempre se vorrai.

Inizieremo il 7 settembre e finiremo il 30, così per ottobre avremo una bella nuova abitudine!

Ti piace l’idea? Seguimi su facebook e su pinterest, e ogni giorno avremo il nostro #5minbreath!


Informazioni su Monja Da Riva

Sono Monja, un'operatrice shiatsu un po' particolare, uso lo shiatsu e tutto quello che ho imparato con più di vent'anni di danza e lavoro personale sulla consapevolezza corporea per ascoltare ed aiutare le altre persone ad ascoltarsi e a prendere coscienza profondamente del loro corpo. Lo faccio di persona, dal vivo, a Cascina (Pisa) e online.